Coca Cola e il green marketing

Visto l’interesse che ha suscitato il nostro post di ieri, continuiamo il nostro viaggio nel “mondo Cola” che a quanto pare sta cercando di riposizionarsi.

In questo caso è la volta di Coca Cola che cerca ha lanciato una campagna sulla sostenibilità (fonte AdAge). Non si tratta però solo di sostenibilità ambientale, quanto di un concetto più ampio di “benessere sostenibile” che comprende mente, fisico, ambiente e comunità.

Purtroppo non sono riuscita a trovare immagini più grandi di questo annuncio che si sviluppa su 3 pagine ed è diretto agli opinion leader del settore come dietologi, pediatri ed esce su testate come The New York Times, USA Today e The Wall Street Journal.


Il visual mostra il pack delle bottiglie Coca Cola per evidenziare come il brand si sia evoluto per andare in contro alle diverse esigenze dei consumatori.

La prima pagina del annuncio visualizza una vecchia bottiglia di Coca e recita:

“If you’ve ever had a Coke, you may be surprised at how many ways there are to enjoy one.”

Le pagine seguenti mostrano cinque altri prodotti tra cui la lattina da 100 calorie, Diet Coke, Coke Zero, Diet Coke Plus e la bottiglia di alluminio. Infine la campagna indirizza il lettore verso un sito web, coca-cola.com/learnmore, per informazioni sulle novità. Creatività firmata Publicis Groupe’s Leo Burnett.

Seguiranno poi altre due versioni della campagna stampa e diversi film, più focalizzati sul consumatore, che dovrebbero evidenziare il sostegno di Coca Cola alla comunità. Non a caso Coca Cola risultava al primo posto tra le 16 aziende del settore Food & Beverage, Covalence Food & Beverage Industry Report 2007 che attribusce alle società un “ethical ranking”.


[Fonte: Environmental Leader]

1 Comment

  1. Rosa Bianca says:

    Innanzitutto complimenti per il sito, siete in gamba! Vorrei chiedervi, visto che sembrate esperte, dei consigli per la lettura; sto cercando di scrivere un progetto per una borsa di studio. Cosa é l’eco-marketing e quali sono i suoi strumenti? Spero possiate aiutarmi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *