Small Demons: ogni dettaglio conduce a una nuova lettura

Ogni volta che metto piede in una libreria online vengo sopraffatta. Mi sembra di perdermi in un labirinto senza uscita di testi, immagini, storie, che si contendono la mia attenzione. Non riesco, come nelle librerie tradizionali, a curiosare qua e là, affidandomi alla serendipity. Forse per abitudine, nei negozi in Rete, tendo a cercare criteri in una certa misura razionali che mi aiutino a giudicare, confrontare, scegliere.

Sarà per questo che sono una maniaca di tutti i sistemi di raccomandazione: dagli algoritmi totalmente automatici, grazie ai quali la macchina mi suggerisce nuovi acquisti sulla base delle mie scelte precedenti, ai meccanismi di filtraggio collaborativo, in cui sono le persone a fare la differenza.
Naturalmente, non potevo non essere fatalmente attratta anche da Small Demons.

La sua maggiore potenzialità è quella di aiutare i lettori a scoprire nuovi libri, non attraverso le abitudini di lettura (di ognuno o della sua rete di contatti) con il pericolo di rinchiuderli in una fatale bolla di autoreferenzialità, ma a partire dal contenuto.

Ogni libro contiene una serie di dettagli che per l’autore hanno un significato preciso, che contribuiscono a creare un ambiente, a caratterizzare un personaggio, a raccontare una piccola parte della storia: canzoni, persone, cibi, luoghi, film. E ogni riferimento conduce a qualcos’altro, in una fitta ragnatela di rimandi che dà vita a qualcosa di enorme, meraviglioso e completamente nuovo: uno storyverse. Pensate, per esempio, di poter navigare all’interno del contesto in cui si muoveva Steve Jobs, attraverso le pagine della sua biografia. Ogni persona che ha incontrato, ogni luogo che ha visitato, ogni canzone che lo ha ossessionato conduce ad altro, a un nuovo libro.

La biografia di Steve Jobs su Small Demons. Fonte: macstories.
La biografia di Steve Jobs su Small Demons. Fonte: macstories.

Io ho provato con un libro che ho amato molto: Everything is Illuminated di Jonathan Safran Foer (2002) e ci ho ritrovato quei piccoli frammenti che mi hanno saputo riportare nell’universo creato dall’autore. Passando con il mouse sopra a ogni tassello del puzzle viene visualizzato il frammento di testo che contiene quel riferimento.

Everything is Illuminated su Small Demons

Attualmente Small Demons è in beta e il numero di libri catalogati al suo interno è molto limitato, ma nel giro di una giornata è possibile ricevere un invito e val la pena farci una passeggiata per riscoprire il piacere di scegliere un libro online in modo diverso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *