Stella Artois lancia la sponsorship del Festival di Cannes con una campagna sui social media

La birra Belga Stella Artois ha recentemente annunciato un importante investimento per una campagna sui social media, in occasione della  sponsorizzazione del Cannes Film Festival.

Incuriosita ho cercato di capire meglio di cosa si trattasse. Tutto è iniziato con un’attività di seeding, ben descritta qui. L’idea è basata sulla prmessa che un famoso regista francese, Jacques d’Azur è scomparso, forse morto, ed è stato realizzato un appello pubblico per ritrovarlo.

Tutti i canali sui social media: la Facebook fan page, il feed di Twitter, il set di foto su Flickr e il canale Youtube, sono utilizzati per lanciarci criptici aggiornamenti sulla sua sorte e le sue avventure. A questi contenuti, di dubbio interesse, è stato associata la possibilità per i clienti, di vincere un viaggio a Cannes ed avere la possibilità di vivere le stesse esperienze del nostro simpatico amico Jacques.


La campagna incuderà inoltre un’attività che si svolgerà direttamente nella location del Film Festival, con un bar nel quale i film blogger che la Marca ha invitato a far partecipare al Festival, avranno la possibilità di mettersi comodi e postare.

Credits: Mother London, seeding agency: Unruly Media, media agency: Starcom UK. La pianificazione della campagna comprende US, Russia, Ucraina,  Argentina, Nuova Zelanda e Canada.

2 commenti Stella Artois lancia la sponsorship del Festival di Cannes con una campagna sui social media

  1. Pingback: Notizie dai blog su La ricerca PQ Media sulle social media sponsorship

  2. Pingback: Notizie dai blog su Gatorade lancia Mission Control, la torre di controllo per i Social Media

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *